Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Così le vecchie reti da pesca diventano zaini ecologici...

Da Mazara del Vallo il progetto "Risacca" vincitore del concorso "Green impact Med"

Così le vecchie reti da pesca diventano zaini ecologici...
Contenuti Sponsorizzati
ZAINO PER NOTEBOOK E TEMPO LIBERO NATWEE Natwee
Pacchetto 6 immersioni
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Sostenibilità, rispetto per l'ambiente, ecologia. Sono parole ben presenti nel lessico dell'odierna gioventù, quella che in questi giorni rientrerà a scuola.
E proprio a questi giovani, animati da una nuova coscienza responsabile, piaceranno gli zaini firmati "Risacca", nati dal riutilizzo delle reti da pesca in disuso.

Zaino "Risacca" Mod 002

  • Stai cercando uno zaino o una borsa? Guarda le offerte sulle pagine shopping di Guidasicilia - CLICCA QUI 

"Risacca" è il progetto vincitore della selezione del "Green Impact Med", nato dalla collaborazione tra i pescatori locali di Mazara del Vallo, Carlo Roccafiorita, imprenditore e innovatore sociale, Federica Ditta e Cristiano Pesca, esperti di design del prodotto, design sistemico e fabbricazione digitale.

Zaino "Risacca" Mod 003

  • Stai cercando articoli per la pesca? Trova i negozi specializzati più vicini a te - CLICCA QUI

"Abbiamo percepito da subito una sensibilità e un'urgenza dei pescatori verso le tematiche di salvaguardia del mare. Ciò che è emerso con chi vive a stretto contatto con il mare erano le complessità burocratiche che regolano il mercato ittico per quanto riguarda la gestione dei rifiuti e la preoccupazione verso i cambiamenti che hanno visto compiersi negli ultimi decenni: mari sempre più inquinati, diminuzione della biodiversità e delle quantità di pesci, quantitativi di plastica sempre maggiore pescata in mare", ha spiegato Carlo Roccafiorita.

Sarcitura

Il progetto, che ha mosso i primi passi nel novembre 2020, a dicembre dello stesso anno ha partecipato e vinto il concorso europeo 'Green Impact Med', lanciato da Fondazione Messina. A ottobre partirà l'equity crowdfunding.

La prima linea di prodotti "Risacca" riguarda borse resistenti, leggere e versatili, pieghevoli, adatte per escursioni costiere, escursioni naturalistiche e trekking urbano create con l'antica tecnica di riparazione delle reti chiamata "sarcitura".

Reti fantasma

Quello dello smaltimento delle reti in disuso è un serio problema. Si stima che ogni anno vengono abbandonate tra le 500.000 e 1 milione di tonnellate di reti fantasma nei mari di tutto il mondo, e pare che queste costituiscano fino al 10% di tutti i rifiuti marini e siano necessari in media 600-800 anni perché le reti si deteriorino completamente in microplastiche diventando un ulteriore problema per gli ecosistemi marini.

Nel 2018 è stato stimato che fino a 650.000 animali marini vengono uccisi ogni anno dalle reti fantasma. In un solo anno, l'industria ittica a Mazara del Vallo produce circa 10.000 kg di materiale marinaresco.

3 settembre 2021
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
ZAINO PER NOTEBOOK E TEMPO LIBERO NATWEE Natwee
Pacchetto 6 immersioni
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE