Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Dall'Inail una preziosa opportunità per le micro e piccole aziende agricole

Dall'Inail una preziosa opportunità per le micro e piccole aziende agricole

Fino al 24 settembre 2020 è possibile richiedere il contributo per l'acquisto di macchinari agricoli

Contenuti Sponsorizzati
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Dallo scorso 15 luglio micro e piccole imprese agricole hanno una preziosa opportunità per aggiornare il proprio parco macchinari. L'Inail ha infatti reso pubblico un bando per ottenere contributi a fondo perduto per le imprese di questo settore, atti a finanziare investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro: per la riduzione delle emissioni inquinanti e degli infortuni e conseguire un abbassamento del livello di rumorosità.

Avviso pubblico ISI Agricoltura

  • Devi comprare o riparare macchine agricole? Trova le aziende specializzate più vicina a te - CLICCA QUI

Ci sono in ballo 65 milioni di euro (distribuiti su tutto il territorio nazionale) e le aziende interessate a presentare domanda devono consultare l'avviso pubblico ISI Agricoltura.
Due gli assi di finanziamento: 53 milioni da riservare alle generalità delle imprese agricole e la parte restante agli imprenditori giovani agricoltori riuniti in società.

Le aziende siciliane hanno a disposizione 5,9 milioni di euro.

IL CONTRIBUTO NELLO SPECIFICO

Le micro e piccole imprese hanno l'opportunità di sfruttare il contributo per l'acquisto o noleggio (con patto di acquisto) di trattori o altre macchine agricole o forestali.

  • Stai cercando accessori e parti per macchine agricole? Trova il punto vendita più vicino a te - CLICCA QUI

Le micro e piccole imprese hanno l'opportunità di sfruttare il contributo per l'acquisto o noleggio (con patto di acquisto) di trattori o altre macchine agricole o forestali. Il finanziamento avviene in conto capitale.

Le spese ritenute ammissibili al netto dell'Iva nella misura del 40% per i soggetti per la generalità delle imprese agricole e il 50% per gli imprenditori giovani agricoltori. Il finanziamento varia da mille euro fino a 60mila euro.

L'incentivo non va in contrasto con i benefici concessi per far fronte all'emergenza sanitaria ed economica da Covid-19

COSA È PERMESSO ACQUISTARE?

I macchinari agricoli acquistati con il contributo devono avere una peculiarità: abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, il livello di rumorosità e il rischio infortunistico.

Le aziende che hanno i requisiti possono acquistare nuovi macchinari, trattori ed attrezzature di lavoro. I macchinari agricoli devono avere una peculiarità: abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, il livello di rumorosità e il rischio infortunistico.

Le aziende possono presentare progetti sia per acquistare che per noleggiare con patto di acquisto macchine o trattori agricoli e forestali.

QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA

Gli agricoltori hanno la possibilità di presentare la domanda fino al 24 settembre 2020.

Gli agricoltori hanno la possibilità di presentare la domanda fino al 24 settembre 2020. La procedura è a sportello e la domanda va inviata telematicamente. L'imprenditore deve allegare anche la perizia del tecnico incaricato della progettazione.

L'Inail ha introdotto in questo caso una novità in assoluto: abbandonare definitivamente la redazione cartacea della perizia e il giuramento del perito in Tribunale.

20 luglio 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE