Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Ecco a voi lo Zuccherometro, per calcolare quanto zucchero consumano i vostri figli

Uno strumento facile da utilizzare realizzato dai nutrizionisti dell’Osservatorio Grana Padano

Ecco a voi lo Zuccherometro, per calcolare quanto zucchero consumano i vostri figli
Contenuti Sponsorizzati
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Si avvicinano inesorabili le feste di Natale e con loro aumenta il consumo di dolciumi quindi di zucchero, che è già pericolosamente eccessivo in bambini e adolescenti. In aiuto a genitori e pediatri è stato realizzato un tool che consente di calcolare lo zucchero che ogni giorno si consuma rispetto a quello che si dovrebbe consumare, proponendo delle alternative sane e con meno zucchero.

Si chiama 'Zuccherometro', uno strumento facile da usare - fruibile da smartphone, tablet o PC - realizzato dai nutrizionisti e pediatri impegnati nel servizio di Educazione Nutrizionale Grana Padano (CLICCA QUI).

La schermata di inizio dello Zuccherometro

  • Stai cercando un dietologo nutrizionista? Trova quello più vicino a te - CLICCA QUI

Con pochi click, sugli alimenti che si consumano giornalmente e dopo averne indicato la quantità, il software somma gli zuccheri semplici consumati in una giornata da maschi e femmine da 2 a 17 anni, misurando sia lo zucchero naturalmente presente nell'alimento, sia quello aggiunto durante le lavorazioni dei prodotti da forno, gelati, creme, e altro, come saccarosio e fruttosio.

Dopo aver esposto la somma dei cucchiaini di zucchero consumati in una giornata, il programma la confronta con la quantità di zucchero che invece si dovrebbe assumere secondo i Larn (Livelli di Assunzione di Riferimento per la Popolazione Italiana) e propone alimenti alternativi più salutari e con meno zucchero.

Con pochi click, sugli alimenti che si consumano giornalmente e dopo averne indicato la quantità, il software dello Zuccherometro somma gli zuccheri semplici consumati in una giornata da maschi e femmine da 2 a 17 anni...

  • Stai cercando un medico pediatra? Trova gli studi più vicini a te - CLICCA QUI

"Oltre all'eccessivo consumo di zucchero, negli ultimi anni è aumentata l'assunzione di fruttosio aggiunto a bevande e cibi - spiega Claudio Maffeis, docente di Pediatria e Presidente della Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica - Questo contribuisce alla comparsa di fegato grasso e all'aumento dei livelli circolanti di lipidi ed è stato indicato come uno dei fattori che promuovono l'eccesso di peso e la sindrome metabolica".

Il consumo di zuccheri secondo i Larn andrebbe limitato a quantità inferiori al 15% dell'energia introdotta giornalmente, quindi un bambino maschio di 8 anni dovrebbe mediamente consumare non più di 7-8 cucchiaini di zucchero in un giorno...

  • Stai cercando prodotti alimentari biologici? Trova le aziende più vicine a te - CLICCA QUI

Il consumo di zuccheri (presenti negli alimenti e aggiunti) secondo i Larn andrebbe limitato a quantità inferiori al 15% dell'energia introdotta giornalmente, quindi un bambino maschio di 8 anni dovrebbe mediamente consumare non più di 7-8 cucchiaini di zucchero in un giorno, compreso quello naturalmente contenuto nell'alimento.

Un apporto di zuccheri maggiore del 25% dell'energia giornaliera totale va evitato - concludono gli esperti - specie in Italia dove si registra un numero significativo di ragazzi sovrappeso e obesi.

22 ottobre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE