Gli acquisti primaverili online dei siciliani

Gli acquisti primaverili online dei siciliani

Un interessante spaccato su prodotti e categorie più acquistati nelle diverse regioni del Sud nei mesi marzo - giugno

Primavera è voglia di rinnovare e rinnovarsi. Una pulsione verso il nuovo che si trasforma storicamente in uno dei momenti più vivaci per lo shopping. Ma cosa si compra? Quali sono le differenze in materia di acquisti primaverili tra le diverse regioni d’Italia?
È partendo da queste riflessioni che eBay, uno dei principali marketplace a livello mondiale, si è soffermata sull’andamento degli acquisti online facendone un’analisi dettagliata dalla quale emergono alcuni dati interessanti sulla Sicilia e sui comportamenti d’acquisto dei Siciliani.

L’accessorio detta legge, borse, sneakers e… smartphone

Nelle regioni del Meridione sono le borse a farla da padrone con 1 acquisto ogni 26 minuti. Sul gradino più alto del podio c’è la Campania con il +104% di borse acquistate rispetto alla media del resto del Sud Italia. A seguire Sicilia con +77% e Sardegna con +9%.
Altro articolo immancabile in qualunque guardaroba sono le sneaker, veri e propri accessori di culto interpretati da tutti i più prestigiosi brand moda. In tutta Italia su eBay ne è stato venduto un paio ogni 4 minuti: anche in questo caso è il Sud a guidare la classifica con 1 paio ogni 11 minuti. I più modaioli sono i pugliesi con +74% di acquisti di sneaker rispetto alla media delle altre regioni dell’area meridionale, ma anche i siciliani e i campani dimostrano di apprezzare questo accessorio con, rispettivamente, il +22% e il +13% rispetto alla media.
Ma la moda è anche tech. Smartphone e telefoni, un po’ ovunque, sono in crescita. Nello specifico, in primavera, al Sud se ne vendono 1 ogni 8 minuti. Tra le regioni di quest’area, la regina tecnologica indiscussa è senza dubbio la Sicilia con +141% di acquisti nella categoria Smartphone e telefoni rispetto alla media meridionale. La medaglia d’argento va invece alla Campania che registra +70% nelle vendite.

Look e stile, quando è il Sud a "graffiare"

Strass, stencil, finish semipermanente o classico. Da alcuni anni impazza la nail art, la moda di decorare le unghie. La passione per le decorazioni colpisce le donne un po' in tutta Italia. Ma è nelle regioni più a Sud della Penisola che la nail art ha maggior successo, fin dai primi mesi primaverili. Secondo i dati eBay da marzo a giugno è stato venduto 1 prodotto legato alla cura delle unghie ogni 8 minuti, tra gel e semipermanenti, set per manicure e decorazioni. Il 38% degli acquisti è stato fatto nelle regioni del Sud Italia.
La passione per la nail art nelle zone più calde dello Stivale emerge soprattutto dall'acquisto delle decorazioni per unghie: su più di 12 mila pezzi venduti, il 40% è stato comprato nelle regioni del Sud.
La regione in cui si ha più cura e attenzione per le unghie è indubbiamente la Sicilia con il +134% rispetto alla media del Sud Italia, mentre segue a grande distanza la Campania con il +28%.

Sesso, addio stereotipi, la trasgressione vince al Sud

Si sa però che la Primavera è anche la stagione dell'amore. Cosa dicono i consumi degli italiani in questo campo? Dicono che lo stereotipo di un Sud dalla mentalità bigotta e puritana è da archiviare. Qui, si sono venduti su eBay quasi il quadruplo dei contraccettivi venduti al Nord e al Centro. Ma l'indole trasgressiva del Sud si conferma anche in un altro dato molto stuzzicante: il numero di sex toys venduti, 1 all’ora.
La regione più caliente di tutte è la Sicilia: gli acquisti di sex toys sono il doppio della media delle regioni del Sud (+105%). Non sono da meno anche Campania e Sardegna che, seppur in percentuale minore (rispettivamente +58% e +4%), si attestano altrettanto trasgressive.

L'uomo del Sud non si arrende alla calvizie

In Italia, i principali consumatori di prodotti per contrastare la perdita dei capelli risiedono al Sud. La primavera è un periodo particolarmente preoccupante per chi soffre di questo problema e in vista della bella stagione non mancano i tentativi di correre ai ripari.
I dati eBay mostrano che il 47% del totale dei prodotti contro la calvizie è stato venduto nel Sud Italia.

20 aprile 2018
Condividi:
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate