Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Il fico d'India, simbolo della Sicilia, è volato verso New York

Il fico d'India, simbolo della Sicilia, è volato verso New York

Due giovani imprenditori agricoli del Belìce (AG) puntano sull'export del frutto simbolo dell'Isola

Contenuti Sponsorizzati
Calamondino  mini alberello vaso Ø 18 cm.
Eucaliptus Popolus stabilizzato  gr. 200 in due colori
VASI E FIORIERE TELCOM VASAR
  • Hai un'azienda agricola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Da sempre, è uno dei segni distintivi del paesaggio siciliano e uno dei frutti più interessanti a livello nutrizionale. Stiamo ovviamente parlando dell'Opuntia ficus-indica, del fico d'India.

Denominato "frutto della salute e della giovinezza", studi recenti confermano che le sue proprietà organolettiche e la presenza di betalaine sono in grado di curare molte malattie della pelle. Il fico d'India, inoltre, svolge un'azione modulante sul transito intestinale poiché è ricco di fibre e, infine, con le loro vitamine C, A, B3, B1, B2, PP, sono antiossidanti, depurativi, detossificanti e aiutano a controllare l'appetito. 

  • Vuoi comprare la frutta più buona di Sicilia? Trova i negozi più vicini a te - CLICCA QUI

E non finisce qui. Il fico d'India contiene potassio, magnesio, ferro, calcio, fosforo e pectine e le loro foglie, le pale (cladodio), contengono e fibre e mucillagini, le quali svolgono un'azione ipoglicemizzante, gastro protettiva e cicatrizzante. Il succo centrifugato svolge un'azione benefica gastro protettiva. Il suo olio, contenente vitamina E e acidi grassi, ha particolari qualità antiossidanti. Ricchi di acqua, hanno effetti diuretici.

  • Stai cercando prodotti tipici Siciliani? Trovali tra le aziende registrate su Guidasicilia - CLICCA QUI

Presenti in tutto il territorio siciliano, di fichi d'India ne esistono diverse varietà: la "Muscaredda" di colore bianco, la "Sulfarina" di colore giallo, e la "Sanguigna" di colore rosso. Diverse nel colore ma esattamente identiche per bontà e proprietà organolettiche.

La valle del Belìce è una delle zone maggiormente vocate dell'Isola ed è il luogo dove si trovano i 10 ettari dell'azienda agricola "La Baronessa del Belice", che quest'anno ha esportato 1.550 kg di fichi d'India a New York.

Bonanno e Licia Armato Barone

  • Scopri la frutta più buona di tutta la Sicilia - CLICCA QUI

Proprietari dell'azienda nel territorio di Santa Margherita, sono una giovane coppia di imprenditori di Sambuca di Sicilia, Giovanni Bonanno e Licia Armato Barone, che quattro anni fa hanno avviato la propria attività imprenditoriale attraverso una "start up", sull'onda dell'entusiasmo e di un forte legame con la propria terra. Una terra che è la stessa già appartenuta al nonno e al papà di Licia.

La giovane imprenditrice agricola, infatti, piuttosto che emigrare al nord, ha deciso non solo di dare continuità ad una storia familiare, ma anche di mettere a frutto nel suo paese le competenze acquisite grazie ad una laurea in Economia e finanze al servizio dei suoi fichi d'India.

I fichi d'India dell'azienda agricola "La Baronessa del Belice"

La spedizione in America è stata la prima di quella che Giovanni e Licia sperano diventi una lunga serie di esportazioni. A fornire loro questa importante occasione è stato un cliente speciale: Filippo Armato Barone, zio di Licia, da anni emigrato negli States da Santa Margherita del Belìce e affermato proprietario di una grande attività commerciale di ortofrutta a New York. Come dire, Terra e Famiglia sono un binomio indissolubile.

"La Baronessa del Belice" è un'azienda agricola dove lavorano una quindicina di persone. Il raccolto annuale quest'anno viaggia sui 70 quintali. Il lavoro viene svolto tra la campagna e un capannone, dove viene effettuata la spazzolatura dei frutti e da dove i fichi d'India vengono preparati per essere spediti e piazzati sul mercato. Tra i prossimi obiettivi dei due imprenditori c'è l'utilizzo del fico d'India anche per la trasformazione agroalimentare, dai succhi di frutta alle confetture.

26 ottobre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Calamondino  mini alberello vaso Ø 18 cm.
Eucaliptus Popolus stabilizzato  gr. 200 in due colori
VASI E FIORIERE TELCOM VASAR
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE