Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La cura delle mani inizia in inverno: come mantenerle sempre giovani e sane

Le indicazioni della dottoressa Patrizia Gilardino contro invecchiamento e macchie

La cura delle mani inizia in inverno: come mantenerle sempre giovani e sane
Contenuti Sponsorizzati
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Le mani possono dire molto, e in questo particolare periodo sono il principale strumento di comunicazione, seppur non è possibile utilizzarle per dare la tradizionale "stretta".

Talvolta curate fin nei minimi dettagli, altre volte screpolate in balia di vento e sole, le mani sono un'importante cartina di tornasole dei nostri stili di vita, delle nostre attività e dell'incedere del tempo. Tra mascherine e distanziamento, sono anche uno dei pochi lembi di pelle che rimangono scoperti in questo inverno, quando non si portano i guanti.

Il momento migliore per prendersi cura delle proprie mani è l'inverno, infatti, iniziare adesso significa prepararsi ad avere mani più giovani e in buona salute la prossima estate.

  • Trova i migliori prodotti cosmetici e quelli per la cura delle tue mani - CLICCA QUI

"Il cosiddetto processo di "schelettrizzazione" è il principale indicatore del passare degli anni: le mani si presentano più rugose, più vuote; si assottigliano i tessuti molli e vengono in evidenza le vene e le strutture tendinee", spiega il medico e chirurgo estetico Patrizia Gilardino.

Il cosiddetto processo di "schelettrizzazione" è il principale indicatore del passare degli anni: le mani si presentano più rugose, più vuote; si assottigliano i tessuti molli e vengono in evidenza le vene e le strutture tendinee...

  • Stai cercando uno specialista in medicina estetica? Trova gli studi presenti in Sicilia - CLICCA QUI

"Non solo, tendono a presentare delle macchie: queste possono dipendere dalla propria struttura genetica, ma anche dall'esposizione al sole. Infatti spesso non ci preoccupiamo di proteggerle dai raggi ultravioletti. La conseguenza è nella comparsa di macchie più o meno intense, dalle dimensioni variabili, che rappresentano un importante inestetismo".

Il momento migliore per prendersene cura è l'inverno. Infatti, spiega ancora la Dott.ssa Gilardino, iniziare adesso significa prepararsi ad avere mani più giovani e in buona salute la prossima estate.

Come contrastare le macchie

Come contrastare le macchie

  • Stai cercando creme e cosmetici naturali? Trova l'erboristeria più vicina a te - CLICCA QUI

Il trattamento prediletto per contrastare le macchie è quello con luce pulsata che permette, nell'arco di poche sedute, di intervenire sul pigmento e "polverizzarlo"; scomparirà attraverso una leggera desquamazione. Per le situazioni più severe - che possono degenerare nella cheratosi - più indicato è l'uso di laser specifici che agiscono in profondità cancellando la parte più scura

Per contrastare l'invecchiamento delle mani

Per contrastare l'invecchiamento delle mani

  • Stai cercando un dermatologo? Trova gli specialisti presenti in Sicilia - CLICCA QUI

Per contrastare l'invecchiamento delle mani, dovendo ripristinare non solo volumi persi, ma anche elasticità, l'acido ialuronico dà la garanzia di un'azione efficace e assolutamente soft. Viene somministrato con una minuscola cannula così da risultare non invasivo e senza effetti collaterali.

Per attenuare le rughe, è indicato il ricorso a rivitalizzanti. Quindi, sempre acido ialuronico, ma in una composizione leggermente differente. Un leggero peeling può inoltre aiutare nel ristrutturare la pelle e renderla liscia e uniforme.

Non dimenticare la beauty routine

Non dimenticare la beauty routine

  • Cerchi cosmetici, prodotti di bellezza e di igiene? Trova il negozio più vicino a te - CLICCA QUI

In tutto questo, non devono mancare però le consuete accortezze da adottare: una "beauty routine" che faccia attenzione agli aspetti di idratazione e di protezione dagli agenti atmosferici è fondamentale.

"E, in un periodo come questo - conclude la dottoressa Gilardino - che ci chiede di sanificare le mani spesso, meglio preferire il sapone ai gel a base alcolica. I gel sanificanti tendono a rovinare la barriera cutanea delle nostre mani: aiutiamole a proteggersi quindi facendo ricorso a sieri specifici e, vista la stagione, ricordiamoci che l'uso dei guanti per tenerle al caldo fa sempre bene".

24 novembre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE