Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Le (poche) regole d'oro per un brindisi di Capodanno perfetto

Tre, quattro consigli da seguire per mandare al diavolo il 2020 con un brindisi da manuale

Le (poche) regole d'oro per un brindisi di Capodanno perfetto
Contenuti Sponsorizzati
Fattoria didattica
La struttura
Vino Rosso / Utru /  IGP Sicilia BIO / Candido Vini
L'Agrumeto
Vino Bianco / D'Incanto /  Grillo / IGT Sicilia /  Fattorie Azzolino
  • Hai un'azienda vinicola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Mai come quest'anno abbiamo bisogno di dare il benvenuto con un brindisi al nuovo anno e mandare al diavolo quello passato. Ed è proprio per questo che il nostro brindisi deve essere assolutamente perfetto!
Quelli che seguono sono alcuni consigli che arrivano dalla Coldiretti che noi vi giriamo volentieri...

La prima regola è non offrire mai lo spumante ghiacciato: va tirato fuori dalla cantina un paio d'ore prima e raffreddato in un secchiello con ghiaccio tritato, acqua fredda e sale grosso.
La cantina è infatti l'ambiente ideale per conservare lo spumante: deve essere buia, fresca e priva di sbalzi di temperatura. le bottiglie vanno tenute in posizione orizzontale e la temperatura migliore è quella compresa fra 8 e 12 gradi.

Niente botto, per carità...

  • Stai cercando un'azienda vinicola? Trova quella nella zona di tuo interesse - CLICCA QUI

Al momento di aprire la bottiglia, il tappo va tenuto in mano facendo ruotare con l'altra mano la bottiglia, leggermente inclinata, e accompagnando sempre l'espulsione del tappo.

Lo spumante va versato tenendo la bottiglia dal fondo e non dal collo...

  • Stai cercando un'enoteca? Trova quella più vicina a te - CLICCA QUI

Il gas deve essere fatto uscire lentamente e lo spumante va versato tenendo la bottiglia dal fondo e non dal collo, per evitare che si riscaldi con il calore della mano. Mai utilizzare del ghiaccio nel bicchiere. Quest'ultimo, infine, deve essere esclusivamente in una flûte a forma di tulipano, che consente agli aromi di svilupparsi liberamente.
Infine, per gustare al meglio l'effervescenza, è bene sciacquare i bicchieri con acqua calda e sapone neutro.

A questo punto, non rimane che alzare in alto i calici... ops! i flûte a forma di tulipano, e salutare il nuovo anno che dovrà essere per forza migliore di quello vecchio!

28 dicembre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Fattoria didattica
La struttura
Vino Rosso / Utru /  IGP Sicilia BIO / Candido Vini
L'Agrumeto
Vino Bianco / D'Incanto /  Grillo / IGT Sicilia /  Fattorie Azzolino
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE