Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Lo chef pastaio Mendolia produrrà in Sicilia la sua pasta in ''camicia''

Lo chef pastaio Mendolia produrrà in Sicilia la sua pasta in "camicia"

Il Mastro pastaio premiato da Forbes produrrà la sua esclusiva pasta a Palazzolo Acreide

Contenuti Sponsorizzati
Spaghetti alla carbonara
Chi siamo B&B ilpiccoloattico Caltagirone 3200773315
Spaghetti alla Amatriciana
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Un viaggio in Sicilia, il fatale colpo di fulmine con un territorio patrimonio Unesco, un investimento per promuovere il territorio e al tempo stesso produrre economia.
L'ennesima "vittima" della folgorazione siciliana questa volta è lo chef Raimondo Mendolia, genovese, maestro pastaio, docente presso molti Istituti per i servizi alberghieri e per la ristorazione.

"Tra le mie mani la pasta diventa uno scrigno, un mezzo capace di trasportare in un percorso gustativo" afferma.

L'Hostaria di Raimondo Mendolia a Palazzolo Acreide

Moglie siracusana e nonni messinesi, ha scelto Palazzolo Acreide, in provincia di Siracusa, patrimonio Unesco, per creare quella ha definito la "Palazzolo experience": una passeggiata alla scoperta dei vicoli incantati di uno dei borghi più belli d'Italia, riscoprendo l'arte barocca dei palazzi storici, le chiese settecentesche, i profumi di zagara, coniugando la sua pasta alle materie prime di alta qualità.

Mendolia è oggi uno dei punti di riferimento per il settore della Pasta in Italia e all'estero. Presidente della European Chefs Academy, esplora il mondo della pasta alla ricerca di nuove tecniche per la pastorizzazione e l'asciugatura.

Lo chef e mastro pastaio Raimondo Mendolia

"L'arte, il cibo e la cultura sono tre capisaldi che da sempre mi accompagnano nella valorizzazione dei territori dove vado - spiega Mendolia -. Farlo qui per me ha un significato ancora più forte, sia perché onoro le mie radici siciliane, sia perché qui la bellezza esulta a piene mani. Mettendo insieme arte, cibo e cultura si riesce a esprimere un territorio nella sua identità più vera. In questo momento di difficoltà è il mio modo di dare un contributo alla ripresa".

  • Cerchi pastifici e mastri pastai siciliani? Trova quelli nella zona di tuo interesse - CLICCA QUI

La pasta Uno.61 di Raimondo Mendolia

Lo chef è stato premiato da Forbes nel 2019 per la pasta Uno.61: questo formato nei prossimi mesi sarà prodotto proprio a Palazzolo con la collaborazione del Pastificio Loretana Puglisi, già esistente ma che inaugurerà a fine giugno i nuovi stabilimenti, diventando uno tra i più rilevanti stabilimenti in Sicilia.

La pasta Uno.61 di Raimondo Mendolia confezionata nelle stoffe sartoriali, cucite a mano dal sarto e artista, Angelo Inglese.

La pasta Uno.61 è realizzata con semola 100 per cento italiana di grano duro di Altamura, trafilata in Oro ed essiccata lentamente a bassa temperatura. È confezionata non nelle classici buste di cellophane ma nelle stoffe sartoriali, cucite a mano dal sarto e artista, Angelo Inglese, artigiano della camiceria italiana a cui è affidata anche una parte del guardaroba di Buckingham Palace.

12 giugno 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Spaghetti alla carbonara
Chi siamo B&B ilpiccoloattico Caltagirone 3200773315
Spaghetti alla Amatriciana
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE