Natale con i tuoi, Pasqua con...  un aperitivo fresco ed esplosivo!

Natale con i tuoi, Pasqua con... un aperitivo fresco ed esplosivo!

Un'idea diversa dal solito per celebrare la Pasqua con due cocktail firmati Sanbittèr

Contenuti Sponsorizzati

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. Una tavola imbandita, allestita magari all'aperto (se il tempo lo permette...), uova di cioccolato e tanta allegria: il pranzo della domenica di Pasqua o la gita fuoriporta di Pasquetta sono un "must" per tutti gli italiani che aspettano questo momento dell'anno per trascorrere piacevoli momenti insieme alle persone che amano.

Sanbittèr

Lo sa bene Sanbittèr, vero e proprio ambasciatore dell'Arte dell'Aperitivo che, in occasione della Pasqua, ha pensato di celebrare l'arrivo della bella stagione con Strawbitter e Sanset, due cocktail semplici ma ricercati e dal gusto esplosivo per condividere in compagnia e allegria un momento speciale.

Strawbitter Sanbittèr

Fresco e raffinato, Strawbitter è ideale da proporre ai propri ospiti come cocktail di benvenuto prima di sedersi tutti insieme attorno alla tavola imbandita a festa. Prepararlo è davvero molto semplice e basteranno poche semplici mosse. Per prima cosa, mettere alcuni cubetti di ghiaccio in un sacchetto di plastica e, con l'aiuto di un pestello, tritarli il più finemente possibile. Versare il tutto in un bicchiere tumbler alto, aggiungere Sanbittèr Bartender Cocktail Strawbitter e decorare con mirtilli neri freschi e con una fragola tagliata a metà.

Strawbitter fragole e mirtilli

Per chi invece vuole osare, ma sempre in maniera responsabile, è possibile realizzare anche la versione leggermente alcolica aggiungendo 3 cl di prosecco, che corrispondono indicativamente a due cucchiai da tavola.

Sanset Sanbittèr

Per chi invece preferisce i sapori più decisi senza rinunciare al piacere di spensieratezza, Sanbittèr propone Sanset. Un cocktail rosso, come i cieli più belli al tramonto, e leggero, come il desiderio di stare semplicemente bene con gli amici di sempre. Un'immagine che, complici le giornate più lunghe, fa già fantasticare tutti sull'arrivo dell'estate e sul piacere di potersi gustare un drink fresco brindando con gli amici di sempre in una spiaggia da sogno di sabbia finissima.

Sanset Sanbittèr cocktail

Un cocktail "semplice", realizzato con pochi ingredienti ma che, grazie al mix fresco e dissetante di Sanbittèr Rosso, Vermouth bianco e Soda, si rivela ideale per celebrare le giornate in compagnia delle persone care. Per la preparazione basta versare in un calice baloon una buona quantità di ghiaccio, 5 cl di Vermouth bianco, una bottiglietta di Sanbittèr Rosso e completare con uno splash di soda. Da ultimo, decorare con uno scorzetta di limone e una foglia di menta.

I consigli di Sanbittèr per l'aperitivo di Pasqua

Un aperitivo però, non può considerarsi tale senza uno sfizioso antipasto e visto che con la Pasqua si festeggia anche l’arrivo della Primavera, di seguito riportiamo due ricette facili realizzate con ingredienti di stagione...

Torta salata di carciofi

Torta salata di carciofi

In cucina il carciofo è molto versatile e si presta ad essere un contorno ma anche una portata principale. Ecco la ricetta della torta salata di carciofi.

Ingredienti: 1 confezione di pasta sfoglia; 150 gr di carciofi; Succo di limone q.b.; 100 gr di formaggio tipo Emmental; 1 cipollotto; 2 uova; Sale e pepe q.b.

Preparazione: Pulite i carciofi, tagliateli a fettine e lessateli per 15 minuti in acqua salata con un cucchiaio di succo di limone. In una padella antiaderente soffriggete con poco olio un cipollotto tagliato a rondelle, aggiungete i carciofi e lasciateli insaporire per 5 minuti.
In una ciotola capiente sbattete le uova, aggiungete il formaggio tagliato a dadini e i carciofi che avrete fatto raffreddare. Aggiustate con una spolverata di sale e pepe. A questo punto versate il ripieno nel centro delle pasta sfoglia stesa sulla teglia ricoperta da carta da forno.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20/25 minuti.

Flan di asparagi

Flan di asparagi

Un altro protagonista indiscusso dell'aperitivo di Pasqua è l'asparago: in cucina viene utilizzato sia quello verde che quello bianco, leggermente più delicato del primo, ma entrambi molto saporiti e facili da cucinare. La ricetta che vi consigliamo è quella del flan di asparagi, uno sformato cremoso che può essere spalmato su crostini o essere mangiato utilizzando dei grissini come fossero cucchiaini.

Ingredienti: 500 g di asparagi verdi; 3 uova; 30 g di formaggio grattugiato; 125 g di ricotta fresca; 1 grattugiata di noce moscata; 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva; 1 ciuffo di prezzemolo; latte (facolativo); 1 spicchio di aglio; Sale e pepe q.b.

Preparazione: Pulite e sbucciate gli asparagi verdi, separando i gambi dalle punte. Versate un paio di cucchiai di olio extravergine d'oliva in una casseruola insieme ad uno spicchio di aglio. Versate i gambi di asparagi tagliati a cubetti nell'olio, lasciando da parte le punte. Aggiustate di sale e pepe e portate a cottura, aggiungendo a piacere un mestolino di acqua. Dopo 10 minuti, aggiungete le punte di asparagi e cuocete per altri 5 minuti.

Flan di asparagi

Una volta cotti prendete i gambi degli asparagi e inseriteli in un contenitore insieme alla ricotta fresca, le uova, il formaggio, un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Se necessario, unite un po' di latte e frullate fino a ottenere una consistenza morbida e non troppo densa. Inserite la crema di asparagi in alcuni stampi di silicone.
Versate un bicchiere o due d'acqua calda in una teglia da forno sufficientemente capiente mettendoci dentro gli stampi in modo che l'acqua raggiunga almeno la metà dell'altezza dei contenitori. Inserite la teglia in forno preriscaldato a 160° e cuocete per circa 30 minuti.
Rovesciate gli stampi e servite il tutto con crostini e grissini.

12 aprile 2019
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate