Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Nevaio di Sicilia

A Piano Battaglia, nel centro delle Madonie, l'unico centro sciistico della Sicilia Occidentale con impianti di risalita

Nevaio di Sicilia
Contenuti Sponsorizzati
RISTORANTE ANTICA LOCANDA
Scalinata illuminata a Caltagirone
BILIA BIANCA SUPER ARAMITH DIAMETRO 68MM
Itinerari della Fede
CUOIO  KAMUI BLACK HARD DIAM. 14 MM

Nel lato tirrenico della Sicilia, la catena montuosa delle Madonie si erge maestosa, sfiorando i 2000 metri e a pochissima distanza dal mare. Un luogo capace di offrire al visitatore (in tutte le stagioni) un panorama di straordinario fascino, tra torrenti, foreste, vette ghiacciate, valli nascoste, abissi, doline e inghiottitoi.
Le cime ora dolci e morbide, ora aspre e a strapiombo, ora ricche di boschi e acque, ora aride e steppose, sono racchiuse tra quattro versanti totalmente diversi tra loro.
Il cuore delle Madonie è rappresentato da Piano Battaglia, rinomata località di villeggiatura estiva e soprattutto invernale che si trova a 1572 metri sopra il livello del mare e ospita gli unici impianti di risalita della Sicilia Occidentale.

Numerose ville e baite nonchè skilift e piste per lo sci costituiscono il paesaggio di Piano Battaglia. Nella località infatti, è possibile fare dello sci da fondo su Pizzo Carbonara o su Piano Cervi che sono le zone più belle da attraversare con gli sci, oltre che il tratto di 5 Km che lega Piano Battaglia e la Battaglietta. La cima più alta delle Madonie è proprio Pizzo Carbonara con i suoi 1979 metri d'altezza che è anche la seconda montagna più alta della Sicilia dopo l'Etna. Si tratta di un luogo dove la natura è incontaminata e  il paesaggio è dominato da faggi e pietre. In questi luoghi si può camminare per ore ed ore senza mai scorgere traccia umana. Ancora il versante occidentale di Monte Cervi (1794 metri) e Monte Castellaro (1656 metri) le cui ripide pareti ospitano un vasto bosco di una bellezza straordinaria; oppure la vasta faggeta di Monte San Salvatore (1912 metri.) che in alcuni punti risulta essere così intricata e fitta da essere inaccessibile a qualsiasi essere umano. Chi decidesse di trascorrere in questi luoghi diversi giorni ha inoltre, a disposizione una serie di rifugi e alberghetti montani molto carini e confortevoli.

Escursioni consigliate
1 - Piano Battaglia (1572 m s.l.m.) - Pizzo Carbonara (1979 m s.l.m.)
2 - Piano Battaglia (1572 m s.l.m.) - Piano Sempria (1192 m s.l.m.)
3 - Piano Battaglia (1572 m s.l.m.) - Portella Arena (1547 m s.l.m.)
4 - Piano Battaglia (1572 m s.l.m.) - Piano della Principessa (1880 m s.l.m.)
5 - Piano Battaglia (1572 m s.l.m.) - Monte Mufara (1865 m s.l.m.)

Per ulteriori in formazioni:
"Piano Battaglia, cuore delle Madonie"

- www.pianobattaglia.it

- www.parcodellemadonie.it

5 gennaio 2017
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
RISTORANTE ANTICA LOCANDA
Scalinata illuminata a Caltagirone
BILIA BIANCA SUPER ARAMITH DIAMETRO 68MM
Itinerari della Fede
CUOIO  KAMUI BLACK HARD DIAM. 14 MM
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE