Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Quest'anno la guerra alla bilancia sarà più dura: il lockdown ci ha ingrassati di almeno 2 kg

Quest'anno la guerra alla bilancia sarà più dura: il lockdown ci ha ingrassati di almeno 2 kg

Dopo due mesi trascorsi tra cucina e salotto (subito dopo le feste) rimettersi in forma sarà un po' più impegnativo

Contenuti Sponsorizzati
Borsone Brasilia Training NIKE
Difesa personale Donne
Protein Bar - Barretta proteica BioTech 70g
Project Rock Headband UNDER ARMOUR
Le Motivazioni
  • Stai cercando una palestra? Trova quella più vicina a te - CLICCA QUI
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Solitamente, in questo periodo, si inizia a pensare alla "prova costume". A breve la Primavera cederà il passo all'Estate e noi cerchiamo di proiettare le nostre figure sulle spiagge sapendo, chi più chi meno, che dobbiamo cominciare a darci una bella regolata con il cibo se vogliamo che quella proiettata non sia una "brutta" figura.

Quest'anno però è molto diverso. Mettersi in forma sarà ben più difficile perché ai chili presi nelle feste si sono aggiunti quelli accumulati nel lockdown, dopo due mesi trascorsi tra la cucina ed il salotto. Un aumento di peso che, secondo una stima di Coldiretti, corrisponde ad almeno un paio di chili.

Quest'anno rimettersi in forma sarà più difficile perché ai chili presi nelle feste si sono aggiunti quelli accumulati nel lockdown...

La stima fatta dalla Coldiretti si basa sui dati dei consumi nazionali di Ismea, che hanno visto crescere del 18% la spesa di cibo finito sulle tavole del Belpaese. C'è stato un vero e proprio boom del cosiddetto "comfort food" ricco di calorie con una ordalia di zuccheri, grassi e carboidrati: +150% farine e semole, +14% pane, crackers e grissini, +7% pasta e gnocchi, +38% impasti base e pizze, +13% dolci, +24% primi piatti pronti oltre al +37% di olio semi usato per fritture di ogni tipo.

Con l'inizio della Fase 2, che permette passeggiate e allenamenti singoli, con il via libera a runner e ciclisti, è quindi scattata la guerra alla bilancia...

Con l'inizio della Fase 2, che permette passeggiate e allenamenti singoli, con il via libera a runner e ciclisti, è quindi scattata la guerra alla bilancia: la perdita di peso è l'obiettivo prioritario per il 47% degli italiani, che secondo Coldiretti/Ixè sono attenti alla dieta per mantenersi in forma.

  • Vuoi acquistare della buona frutta e verdura? Trova il punto vendita più vicino a te - CLICCA QUI

Un aiuto in questa stagione viene dalla grande disponibilità lungo tutta la Penisola di frutta e verdura, che garantiscono anche una riserva naturale di vitamine, consigliate anche dall'Istituto superiore di sanità. Sul suo sito, nei consigli sull'alimentazione durante l'emergenza Covid-19, invita proprio ad "aumentare la quota di alimenti vegetali nella nostra dieta", con "più frutta e verdura e più legumi in ogni pasto della giornata".

Un'aiuto per rimettersi in forma lo danno frutta e verdura, che garantiscono anche una riserva naturale di vitamine, consigliate anche dall'Istituto superiore di sanità...

Molti italiani però, saranno tentati da diete a dir poco delinquenziali, diete spesso consigliate da social e influencer o dagli amici. Se a prescrivere la dieta non è il medico di fiducia, il rischio è che, anziché perdere peso, si mette a rischio la propria salute.

  • Stai cercando un dietologo nutrizionista? Trova quello più vicino a te - CLICCA QUI

È infatti importantissimo, prima di iniziare ad inseguire qualsiasi chimerica "forma" che ci siamo messi in testa, "formare" insieme ad un medico la giusta soluzione alimentare adatta alla nostra personale struttura psicofisica, e se proprio non si ha tempo, voglia o soldi per dietologi e nutrizionisti, allora, basta seguire qualche prezioso, semplice e sano consiglio, da associare sempre all'attività fisica.

Di seguito trovate dieci suggerimenti per una corretta alimentazione che, se applicati quotidianamente, possono consentire, a chi è sovrappeso, di perdere qualche chilo senza troppa fatica, anche senza ricorrere all'intervento di un dietologo.

  1. Ridurre di un quarto tutte le porzioni dei cibi ad eccezione delle verdure.
  2. Non saltare i pasti: così facendo si innesca un meccanismo che, dopo la restrizione, porta ad una perdita di controllo, cosicché si finisce per introdurre in seguito cibo in quantità eccessiva.
  3. Frazionare l'alimentazione in tre pasti: fondamentale la prima colazione. Aggiungere due spuntini durante la giornata per prevenire gli attacchi di fame.
  4. Evitare cibi ricchi di grassi animali (burro, insaccati, formaggi): hanno un basso potere saziante apportando molte calorie.
  5. Preferire i cibi contenenti carboidrati e proteine quali pane, pasta, patate, legumi, carne, pesce.
  6. Mangiare verdure cotte e crude: oltre ad avere pochissime calorie, facilitano le funzioni intestinali.
  7. Evitare gli zuccheri semplici lontani dai pasti, perchè stimolano la produzione di insulina e quindi l'effetto ingrassante.
  8. Bere molta acqua (1-2 litri al giorno) evitando l'alcool che apporta molte calorie.
  9. Evitare di tenere in casa eccessive quantità di cibo, se avete fame è meglio mangiare un frutto o della verdura.
  10. Fare una pur minima attività fisica quotidiana (fare le scale, camminare a passo svelto ecc.) rappresenta una garanzia per ottenere e mantenere gli obiettivi di dimagrimento prefissati.
8 maggio 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Borsone Brasilia Training NIKE
Difesa personale Donne
Protein Bar - Barretta proteica BioTech 70g
Project Rock Headband UNDER ARMOUR
Le Motivazioni
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

ANALISI DI BIOIMPEDENZA

ANALISI DI BIOIMPEDENZA

In collaborazione con il Dott. Ianez Santamaria Nutrizionista Biologo
ISTRUZIONE DIETA

ISTRUZIONE DIETA

In collaborazione con il Dott. Ianez Santamaria Nutrizionista Biologo
ANALISI PLICOMETRICA

ANALISI PLICOMETRICA

In collaborazione con il Dott. Ianez Santamaria Nutrizionista Biologo
ANAMNESI ALIMENTARE

ANAMNESI ALIMENTARE

In collaborazione con il Dott. Ianez Santamaria Nutrizionista Biologo

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE