Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Tartufi siciliani… a norma di legge!

Tartufi siciliani… a norma di legge!

La Regione Siciliana ha finalmente colmato un vuoto normativo aprendo la strada al settore della coltivazione e della raccolta dei tartufi

Contenuti Sponsorizzati
Storia di Caltagirone
ULIVO BONSAI IN ZOLLA  albero IN ZOLLA
Caltagirone città della ceramica
Cesto ovale in vimini cm. 21x28  in 3 colori
Washingtonia Robusta  ORNAMENTALE VASO 200.L- ALT-DA 3\4 M-TRONCO
APL CEFALU'
  • Hai un'azienda agricola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Ancora oggi, non tutti sanno che la Sicilia è riconosciuta tra le quattordici regioni tartufigene d'Italia, ossia, una regione particolarmente vocata alla produzione e coltivazione del tartufo.

Tale ignoranza, sostanzialmente, deriva dal silenzio delle istituzioni che per troppo tempo ha come… fatto finta che il tartufo in Sicilia non esistesse.

  • Trova le aziende agricole siciliane dove comprare tartufi e funghi - CLICCA QUI

Un silenzio che finalmente è finito! Infatti, lo scorso giugno è stato approvato il ddl 496 denominato "Norme in materia di raccolta, coltivazione, commercio e tutela del consumo dei tartufi nella Regione Siciliana", presentato all'Ars nel gennaio del 2019 dal primo firmatario Nello Dipasquale. 

Una legge che ha colmato un vuoto normativo aprendo la strada al settore della coltivazione e soprattutto regolamentando la raccolta per evitare danni ambientali.

Una tartufaia, una coltivazione di tartufi

  • Stai cercando un agriturismo dove mangiare specialità con i tartufi siciliani? CLICCA QUI

Dunque, in Sicilia adesso è possibile coltivare il tartufo. Vaste aree dell'Isola presentano le caratteristiche adatte alla creazione di tartufaie e il disegno di legge approvato apre la strada ad una nuova via di sbocco imprenditoriale per le aziende agricole siciliane.

Già da anni sono stati avviati studi per l'individuazione di zone della Sicilia microbiologicamente adatte alla coltivazione del prezioso fungo e sono state individuate in Sicilia molte tartufaie naturali che rappresentano una risorsa da valorizzare sia in termini ambientale che economici.

Scorzone, detto anche "Tartufo nero estivo"

Il tartufo in Sicilia è presente in quasi tutto il suo territorio, ma le zone più importanti dell'isola, soprattutto per lo Scorzone - comunemente noto come Tartufo nero estivo -, sono gli Altopiani delle Madonie, i Monti Nebrodi, i Monti Iblei sino alle pendici dell'Etna; il Bianchetto (il Tartufo Marzuolo) viene invece raccolto soprattutto nelle Pinete Catanesi.

Bianchetto, detto anche "Tartufo Marzuolo"

  • Vuoi conoscere le migliori aziende agricole della Sicilia? CLICCA QUI

Il disegno di legge propone l'adozione di regole simili a quelle per la raccolta dei funghi spontanei, a partire dal tesserino per i raccoglitori di tartufi, da un "tetto massimo" per la raccolta, dai tempi e dalla modalità di raccolta, oltre ai criteri per la lavorazione e la conservazione e così via, oltre a tutta una serie di regole "tecniche" (per esempio, divieto di raccolta di notte, nelle zone protette per la fauna selvatica, nei giorni in cui è consentita la caccia vagante, di raccolta di tartufi non maturi o avariati, di raccolta con più di due cani regolarmente iscritti all'anagrafe canina).

I cavatori di tartufi naturali dovranno avere un tesserino (da rinnovare ogni 5 anni) per essere autorizzati a raccoglierli e, al massimo, si potranno prendere fino a 500 grammi di tartufi al giorno ("bianchi") e fino a 1.500 gr. del gruppo ("neri").

Il disegno di legge detta le regole anche per il riconoscimento delle tartufaie coltivate, un'opportunità imprenditoriale importante, visto che l'Isola ha le caratteristiche adatte alla creazione di tartufaie e il disegno di legge colma, anche sotto questo aspetto, un vuoto normativo.

- Leggi il ddl 496 (pdf)

2 ottobre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Storia di Caltagirone
ULIVO BONSAI IN ZOLLA  albero IN ZOLLA
Caltagirone città della ceramica
Cesto ovale in vimini cm. 21x28  in 3 colori
Washingtonia Robusta  ORNAMENTALE VASO 200.L- ALT-DA 3\4 M-TRONCO
APL CEFALU'
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE