Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
Tra 10 anni le auto totalmente elettriche saranno l'80% di tutti i mezzi venduti…

Tra 10 anni le auto totalmente elettriche saranno l'80% di tutti i mezzi venduti…

L'espansione della mobilità elettrica sembra ormai irreversibile e con l'Ecobonus anche gli italiani daranno il loro contributo

Contenuti Sponsorizzati
Centro Revisione DEKRA ITALIA
- YOKOHAMA ADVAN SPORT V105
I NOSTRI SERVIZI ALLA RUOTA
Filtro aria BMC Ford Fiesta V. Tutte
- MICHELIN ENERGY SAVER PLUS
Tagliando Sicuro
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Il cambio di tendenza nell'automotive verso l'ecologia e la sostenibilità è ormai una realtà e non più l'ottimistico auspicio di chi si dichiara ambientalista. Ad esempio, secondo l'ultimo report di Deloitte entro il 2030 i veicoli totalmente elettrici (Bev) costituiranno oltre l'80% di tutti i mezzi elettrici venduti.

Protagonista del cambio epocale sarà la Cina che, insieme ad altri Paesi asiatici, arriveranno a detenere fino alla metà (49%) di tutto il mercato mondiale dei veicoli elettrici.

Entro il 2030 i veicoli totalmente elettrici (Bev) costituiranno oltre l'80% di tutti i mezzi elettrici venduti...

  • Vuoi acquistare un autoveicolo elettrico? Trova il rivenditore più vicino a te - CLICCA QUI

La ricerca stima per il 2030 fino a 25,3 milioni di vendite, un dato significativo rispetto alle vendite delle auto ibride (a propulsione sia elettrica sia a combustione interna - Phev), che dovrebbero fermarsi a 5,8 milioni entro lo stesso periodo.

Bisogna comunque tenere presente che, l'espansione della mobilità elettrica passa per due fattori fondamentali: lo sviluppo di batterie che possano garantire percorrenze elevate e la diminuzione dei prezzi a listino delle vetture elettriche che rimangono, almeno per il momento, dei prodotti di nicchia all'interno del mercato. Ma, nonostante ciò, sembra che ormai il percorso di transizione verso i veicoli elettrici è irreversibile.

L'espansione della mobilità elettrica passa per due fattori fondamentali: lo sviluppo di batterie che possano garantire percorrenze elevate e la diminuzione dei prezzi a listino delle vetture elettriche...

  • Vuoi conoscere aziende produttrici di batterie, accumulatori e pile? CLICCA QUI

Per rendere l'acquisto delle vetture green più accessibile oltre a favorire il ringiovanimento del parco auto circolante e diminuire l'impatto ambientale di quest'ultimo, il Governo italiano ha deciso di introdurre, già nel 2019, il cosiddetto Ecobonus, rimpinguato nell'agosto 2020 di ben 400 milioni di euro.
L'Ecobonus 2020 auto prevede sconti da 1.500 a 6.000 euro per chi decide di acquistare una vettura ibrida o elettrica.

In cosa consiste l'incentivo statale

L'Ecobonus 2020 auto prevede sconti da 1.500 a 6.000 euro per chi decide di acquistare una vettura ibrida o elettrica.

  • Vuoi comprare un auto nuova? Trova la concessionaria più vicina a te - CLICCA QUI

Per poter usufruire dell'Ecobonus devono essere rispettate alcune condizioni fondamentali. L'incentivo statale, infatti, può essere richiesto per l'acquisto di vetture nuove con al massimo 8 posti, conducente escluso, che hanno un prezzo a listino al massimo di 61.000 euro IVA inclusa e che sono state immatricolate dal 1° marzo 2019 al 31 dicembre 2021.

  • Vuoi noleggiare a lungo termine un'auto elettrica? Trova le aziende specializzate più vicine a te - CLICCA QUI

Per quanto riguarda gli sconti, questi vengono divisi in base ai valori di emissioni di CO2 della vettura che si vuole acquistare: da 0 a 21 g-CO2/km si va da 4.000 a 6.000 euro con la rottamazione di una vettura di classe Euro 1, 2, 3, 4, mentre da 21-60 g-CO2/km si scende rispettivamente a 1.500 e 2.500 euro.

Rientrano nella fascia da 0 a 20 g/km di CO2 esclusivamente le auto 100% elettriche. Le automobili che usufruiscono di questo contributo, fino a 10.000 euro (con rottamazione) sono:

  • Bmw i3
  • DS3 Crossback E-Tense
  • Nuova Fiat 500 E
  • Ford Mustang Mach-E
  • Hyundai Ioniq Electric e Kona Electric
  • Honda e 
  • Kia e-Niro e Kia e-Soul
  • Mazda MX-30
  • Mini Cooper SE Electric
  • Nissan Leaf
  • Opel Corsa-e
  • Peugeot e-208 e Peugeot e-2008
  • Renault Zoe
  • Seat Mii Electric
  • Skoda Citigo e Skoda iV
  • Smart EQ ForTwo Coupé, ForTwo Cabrio, e ForFour
  • Tesla Model 3
  • Volvo XC40 Recharge
  • Volkswagen ID.3 ed e-Up!

Rientrano nella fascia da 0 a 20 g/km di CO2 esclusivamente le auto 100% elettriche.

  • Vuoi revisionare la tua auto? Trova l'autofficina specializzata più vicina a te - CLICCA QUI

Per risollevare il mercato che ha subito gravi danni economici con la pandemia, il Governo italiano, attraverso il Decreto Rilancio, ha deciso di introdurre un ulteriore sconto per chiunque decida di acquistare una vettura dal 1° agosto al 31 dicembre 2020. In questo caso l'incentivo aumenta di 4.000 euro nel caso di acquisto con rottamazione e di 2.000 euro nel caso in cui non si abbia una vettura da rottamare.

Alle due fasce che abbiamo appena descritto, sempre con il Decreto Rilancio ne è stata introdotta una terza che prevede sconti anche per chi acquista una vettura con valori di emissioni fino a 110 g-CO2/km. L'incentivo, in questo caso, prevede uno sconto di 3.500 o 1.500 euro.

20 ottobre 2020
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
Centro Revisione DEKRA ITALIA
- YOKOHAMA ADVAN SPORT V105
I NOSTRI SERVIZI ALLA RUOTA
Filtro aria BMC Ford Fiesta V. Tutte
- MICHELIN ENERGY SAVER PLUS
Tagliando Sicuro
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche
Contenuti Sponsorizzati

Offerte & Promozioni

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE