Crea GRTAIS la tua Vetrina su guidasicilia.it. Fai sapere anche se consegni a domicilio. Gratis per sempre.

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Woodvivors, da Pantelleria al Piemonte sul dorso di un mulo

Un viaggio incredibile alla riscoperta del mondo rurale, all'insegna di un mondo più sostenibile

Woodvivors, da Pantelleria al Piemonte sul dorso di un mulo
Contenuti Sponsorizzati
ARNIA KUBIK a 10 TELAINI  (COMPLETA DI MELARIO E TELAINI INFILATI)
Appartamento Vacanze in soluzione Residence- last minute
Galleria Luigi Sturzo
Telaino da melario forato e infilato
  • Hai un'azienda agricola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Partirà nella prima metà di aprile, dall'isola di Pantelleria, per giungere fino in Piemonte, il viaggio di Woodvivors, a dorso di mulo lungo il Sentiero Italia CAI. Uno sguardo profondo nelle tradizioni del nostro paese per scoprire le radici di un futuro sostenibile.

2500 km, sei mesi, 2 mule e tantissimi incontri per raccontare l'Italia a passo lento, lungo uno dei più lunghi sentieri al mondo che, come un filo unisce l'Italia intera, attraversando zone di grande valore non solo naturalistico, ma anche storico e culturale.

Francesco Paolo Lanzino per i sentieri di Pantelleria - Foto di Maria Lo Meo
Francesco Paolo Lanzino per i sentieri di Pantelleria - Foto di Maria Lo Meo dalla pagina Facebook di Woodvivors

  • Vuoi conoscere i parchi e le riserve naturali della Sicilia? CLICCA QUI

Woodvivors è un progetto documentaristico di Francesco Paolo Lanzino, classe '93 nato a Palermo, da sempre amante del trekking ed impegnato nella riscoperta e riqualificazione del territorio extraurbano, delle tradizioni, degli stili di vita, degli usi e costumi delle civiltà contadine di Sicilia, Calabria, Basilicata, Campania, Abruzzo, Lazio, Molise, Marche, Umbria, Emilia-Romagna, Toscana, Liguria per giungere in Piemonte. Il tutto attraversando i maggiori parchi italiani: Pantelleria, Madonie, Nebrodi, Etna, Aspromonte, Sila, Pollino, Appennino Lucano, Gran Sasso, Majella, Monti Sibillini, Foreste Casentinesi, Appennino Tosco-Emiliano Alpi Apuane.

L'Italia a passo di mulo: come nasce il progetto Woodvivors

  • Stai cercando aziende, consorzi e cooperative agricole? Trova quelle più vicine a te - CLICCA QUI

Il progetto prende nome dall'associazione di promozione sociale Woodvivors APS, nata con lo scopo di raccontare un viaggio alla ricerca di quella civiltà contadina, impoverita da decenni di urbanizzazione della sua risorsa più importante: le braccia dell'uomo.

Percorrere l'Italia a passo di mulo è un modo per entrare a contatto, conoscere farsi raccontare e raccontare al pubblico la storia di questo mondo e di ciò che di questo, nascosto fra le pieghe di montagne e colline, sopravvive.

Francesco Paolo Lanzino e uno dei suoi compagni di viaggio

  • Vuoi conoscere gli agriturismi presenti in Sicilia? CLICCA QUI

"Raccontare la vita rurale nel 2021 è uno dei nostri obiettivi principali" spiega Francesco Paolo Lanzino, fondatore del progetto "si tratterà di una vera e propria ricerca antropologica sul campo, il cui scopo sarà anche quello di migliorare la fruibilità e la leggibilità culturale delle molte realtà della nostra penisola".


Foto di @lm_Quadro dalla pagina Facebook di Woodvivors

"Il mulo e le mulattiere sono da sempre una costante dell'Italia rurale da nord a sud" prosegue Francesco Paolo. "Viaggiare a piedi in compagnia di un mulo - o di due mule e un asino come nel nostro caso - è come costruire un ponte fra passato e presente, ed entrare in sintonia con le diverse peculiari realtà sparse sul territorio italiano, rispettando le loro vite e individuando, di volta in volta, i dettagli e i loro aspetti più intimi".

I sostenitori del progetto

Francesco Paolo Lanzino e uno dei suoi compagni di viaggio

  • Stai cercando guide turistiche e consulenze di viaggio? CLICCA QUI

"Il Club Alpino Italiano con il sostegno al progetto Woodvivors intende dare il via ad un percorso di approfondimento al tema della Restanza intesa non come inerzia e passiva rassegnazione, ma come scelta di vita consapevole e presidio attivo del territorio nelle aree interne italiane" spiega Antonio Montani, Vicepresidente Generale del Club Alpino Italiano.

Insieme al Club Alpino Italiano, appoggeranno il progetto Woodvivors: l'azienda italiana Ferrino con la fornitura del materiale e l'abbigliamento tecnico per poter affrontare 6 mesi in totale autonomia, ACME Drugs, provvedendo al sostentamento degli animali, Legambiente e del Parco Nazionale di Pantelleria.

Per saperne di più su questo incredibile viaggio si può visitare il sito internet www.woodvivors.it, mentre il sito ufficiale di Sentiero Italia CAI è raggiungibile all'indirizzo www.sentieroitalia.cai.it

26 marzo 2021
Condividi:
Contenuti Sponsorizzati
ARNIA KUBIK a 10 TELAINI  (COMPLETA DI MELARIO E TELAINI INFILATI)
Appartamento Vacanze in soluzione Residence- last minute
Galleria Luigi Sturzo
Telaino da melario forato e infilato
Ti potrebbe interessare anche
Vedi tutte le rubriche

Aziende consigliate

Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE